avast! 2014: Come usare il Cestino dei Virus

Come usare il Cestino dei Virus in avast! 2014 ?

Il Cestino dei Virus è uno spazio completamente sicuro e isolato, si può definire come un’area di quarantena in cui immagazzinare files potenzialmente dannosi isolandoli dal sistema operativo. I files all’interno del Cestino dei Virus non sono accessibili da processi esterni, applicazioni software o virus e non possono essere eseguiti all’interno. Se accidentalmente o volontariamente si clicca su uno di questi files, esso non viene eseguito. Invece, verranno visualizzate le proprietà del file. Questa è una delle caratteristiche di sicurezza che impedisce che files infetti vengano accidentalmente eseguiti e causino danni al computer. Non c’è alcun pericolo nell’immagazzinare i files all’interno del cestino. L’uso del Cestino dei Virus è descritto nelle seguenti sezioni:

Accedere al Cestino dei Virus

Per aprire il Cestino dei Virus in avast! 2014 procedi come segue:

  1. Clicca col destro sull'icona arancione di avast! nella barra delle applicazioni e seleziona ' Apri l'interfaccia utente di avast!' dal menu,
    Figura I. A

    ...o fai doppio clic sull'icona di avast! presente sul desktop per aprire l' interfaccia utente di avast!.
    Figura II. A

  2. Clicca sul tasto in alto 'MANUTENZIONE', e dal menu a sinistra seleziona 'Cestino dei Virus'
    Figura III. A


Impostare il Cestino dei Virus

Il Cestino dei Virus ha 256 MB di spazio predefinito e 16 MB è la dimensione predefinita di un singolo file che può essere inviato al Cestino dei Virus. In base allo spazio libero nel proprio hard drive si possono personalizzare questi valori attraverso le 'Impostazioni ' accessibili in alto a destra,

Figura I. B

...quindi cliccare l’opzione 'Cestino dei Virus' nel menu a sinistra.

Figura II. B


Spostare i files nel Cestino dei virus

Se avast! 2014 trova un file infetto o sospetto, automaticamente lo sposta nel Cestino dei Virus. Le 'Azioni' che avast! 2014 applica possono essere personalizzate nelle 'Impostazioni Avanzante' dell’opportuna 'PROTEZIONE IN TEMPO REALE' (per esempio 'Protezione File Sistem', 'Protezione Mail', 'Protezione P2P' and 'Protezione IM') e anche tramite le 'Impostazioni' Personalizzate e/o le Scansioni Pre-definite disponibili nella sezione 'SCANSIONE COMPUTER'. Se occore spostare manualmente un file nel Cestino dei Virus, si può procedere così:

  1. Cliccare col tasto destro del mouse sulla schermata del Cestino dei Virus e selezionare 'Aggiungi...' dal menu,
    Figura I. C

  2. Tramite la finestra di dialogo visualizzata, individuare il file che si vuole spostare nel Cestino dei Virus (per esempio il file Sample.xls). Poi cliccare il pulsante 'Apri'.
    Figura II. C

  3. In seguito si dovrebbe visualizzare il file nella tabella sulla schermata del Cestino dei Virus.
    Figura III. C


Scansionare i files nel Cestino dei Virus

I files contenuti nel Cestino dei Virus possono essere scansionati manualmente o ri-scansionati nel caso di virus conosciuti nel seguente modo:

  1. Cliccare col tasto destro sul file (o selezionare files multipli) elencato nella tabella della schermata del Cestino dei Virus e selezionare 'Controlla' dal menu che si apre.
    Figura I. D

    Nel frattempo una finestra di dialogo mostrerà lo stato della scansione.
    Figura II. D

  2. Quando la scansione finisce una finestra di dialogo mostrerà i risultati. Cliccare 'OK' per chiuderla.
    Figura III. D


Ripristinare i files dal cestino dei Virus

Se si necessita di ripristinare un file dal Cestino dei Virus, cliccare col tasto destro sul file (o selezionare files multipli) elencato nella tabella della schermata del Cestino dei Virus e selezionare 'Ripristina' dal menu.

Figura I. E

Tenere a mente che ripristinare files dal Cestino dei Virus, specialmente files infetti è operazione da effettuare solo in situazioni critiche (per esempio se un sistema o altri files importanti sono stati spostati nel cestino). L’alto rischio per la sicurezza richiede una abilità avanzata ed esperienza nel maneggiare files infetti per evitare ulteriori potenziali infezioni del proprio computer.


Estrarre i files dal Cestino dei Virus

Se si necessita di copiare un file dal Cestino dei Virus,cliccare col tasto destro del mouse sul file (o selezionare files multipli) elencato nella tabella della schermata del Cestino dei Virus e selezionare 'Estrai...' dal menu che si apre.

Figura I. F

In seguito selezionare l’ubicazione dove si vuole salvare il file (per esempio nel proprio Windows Desktop) e cliccare 'OK'.

Figura II. F

Tenere a mente che ripristinare files dal Cestino dei Virus, specialmente files infetti è operazione da effettuare solo in situazioni critiche (per esempio se un sistema o altri files importanti sono stati spostati nel cestino). L’alto rischio per la sicurezza richiede una abilità avanzata ed esperienza nel maneggiare files infetti per evitare ulteriori potenziali infezioni del proprio computer.


Inviare i files dal Cestino dei Virus al AVAST Laboratorio Virus

Ogni file sospetto, o identificato come infetto erroneamente, può essere inviato al AVAST Laboratorio Virus per ulteriori analisi dopo che è stato spostato nel Cestino dei Virus. La maggior parte dei campioni testati sono analizzati da un numero automatico di processi. Tutti gli altri campioni, per esempio files falsi positivi, necessitano di essere analizzati personalmente dai nostri tecnici. Per inviare un file per una analisi, procedere come segue:

  1. Cliccare col tasto destro del mouse sul file (o selezionare files multipli) elencato nella tabella della schermata del Cestino dei Virus e selezionare 'Invia al laboratorio virus...' dal menu che si apre.
    Figura I. G

  2. Apparirà una application form, dove selezionare il tipo di campione, per esempio 'Potenziale malware' o 'Falso positivo', e inserire informazioni additionali. Per i falsi positivi bisogna anche specificare il Nome Programma1, Autore Programma1, Versione Programma1 e la ragione per cui si crede che il programma dovrebbe essere analizzato.
    Figura II. G

  3. Quando tutti i campi sono stati compilati con i dati corretti, confermare l’azione cliccando 'So cosa sto facendo',
    Figura III. G

    ...e poi cliccare 'Invia'.
    Figura IV. G

  4. Una nuova finestra di dialogo informerà che il file è stato inviato e analizzato con il prossimo aggiornamento2. Cliccare il tasto 'OK' per chiudere.
    Figura V. G

1Nota:
I campi Nome Programma, Autore Programma, Versione Programma si attiveranno solo se il 'Falso positivo' è stato selezionato.

2Nota:
Se non si riesce ad inviare il file nel Cestino dei Virus controllare che la dimensione del file non superi la dimensione massima impostata per la grandezza del Cestino dei Virus.


Eliminare i files dal Cestino dei Virus

Ogni file contenuto nel Cestino dei Virus può essere cancellato definitivamente. Questa azione è molto semplice:

  1. Cliccare col tasto destro del mouse sul file (o selezionare files multipli) elencato nella tabella della schermata del Cestino dei Virus e selezionare 'Elimina' dal menu che si apre.
    Figura I. H

  2. Cliccare 'Si' quando viene chiesto se si vuole eliminare il/i files selezioanti dal Cestino dei Virus.
    Figura II. H

  3. In seguito si può controllare che i files cancelalti siano stati rimossi dalla tabella della schermata del Cestino dei Virus.
    Figura III. H


Condizioni

avast! Premier 2014
avast! Internet Security 2014
avast! Pro Antivirus 2014
avast! Free Antivirus 2014

Sistemi operativi:


Microsoft Windows 8.1 / Pro / Enterprise
Microsoft Windows 8 / Pro / Enterprise
Microsoft Windows 7 Home Basic / Home Premium / Professional / Enterprise / Ultimate
Microsoft Windows Vista Home Basic / Home Premium / Business / Enterprise / Ultimate
Microsoft Windows XP Home / Professional / Media Center Edition

Ci dispiace, sfortunatamente questo articolo non è disponibile nella lingua selezionata. Puoi continuare a leggere l'articolo nella lingua corrente oppure tornare alla tua home page nella lingua che hai appena selezionato?

Continua a leggere Torna alla Home page

Il tuo browser è obsoleto.

1. L' 8 Aprile 2014, Microsoft smette di supportate i browser Internet Explorer su Windows XP. Questo metterà il tuo computer e i tuoi dati, ad es. i dettagli della tua carta di credito o del banking online, fortemente a rischio di attacchi hacker o di malware.

2. Esistono molti browser alternativi, ma noi di AVAST utilizziamo e consigliamo Chrome, perchè secondo noi è l'opzione più sicura disponibile.