Avast 2015: Risoluzione del problema di configurazione di Avast «Servizio BFE (Base Filtering Engine) non in esecuzione»

Riepilogo

La configurazione di Avast segnala che il servizio BFE (Base Filtering Engine) non è in esecuzione. L'installazione di Avast non può proseguire fino al ripristino e all'esecuzione del servizio BFE.

Il servizio BFE controlla il funzionamento della Piattaforma filtro Windows. Questo servizio è essenziale per il funzionamento di molti prodotti firewall, tra cui Avast.

Questo problema può essere associato alla disattivazione, alla terminazione o alla rimozione del servizio Windows BFE da parte di un malware attivo, al fine di impedirne il rilevamento. Può inoltre verificarsi a seguito di modifiche effettuate a file di sistema o al registro di sistema da parte di un software di ottimizzazione del PC.

Per risolvere questo problema, è necessario ripristinare e avviare il servizio BFE.

Assicurati che il servizio Base Filtering Engine di Windows sia in esecuzione completando i passaggi indicati in basso.

Prima di iniziare, verifica di essere registrato in Windows come utente con privilegi di amministratore.
  1. Esegui la console Servizi Windows. Premi Win + R, ...digita services.msc nel campo e premi Invio. Si aprirà la console Servizi.
  2. Nella console Servizi Windows, individua nell'elenco BFE (Base Filtering Engine), quindi controlla la colonna Stato. Il servizio deve essere In esecuzione per poter proseguire l'installazione di Avast. Se lo stato è vuoto, il servizio non è esecuzione.
  3. Per avviare il servizio BFE, fai clic con il pulsante destro del mouse su BFE (Base Filtering Engine) nell'elenco e seleziona Avvia. Se il servizio BFE non si avvia, potrebbe essere necessario ripararlo. A tal fine, consulta questo articolo sul sito Web di Microsoft: Se il servizio BFE non si avvia ancora, potrebbe essere necessario rimuovere il malware che lo sta bloccando. A tal fine, esegui il Disco di soccorso Avast in base alle istruzioni contenute in questo articolo:
  4. Prosegui l'installazione di Avast.

Ulteriori raccomandazioni

Dopo aver installato Avast sul PC, raccomandiamo di completare queste operazioni.

  • Esegui una Scansione all'avvio per rilevare la presenza di malware. In presenza di malware nel sistema, il servizio BFE potrebbe essere nuovamente disattivato.

    Per ulteriori dettagli leggi il seguente articolo:

  • Esegui Software Updater per assicurarti che le applicazioni vulnerabili siano aggiornate. Ciò risulta necessario in quanto determinate applicazioni come Adobe Flashplayer potrebbero non essere aggiornate, consentendo al malware di sfruttare le vulnerabilità presenti nella versione non aggiornata.

    Per ulteriori dettagli leggi il seguente articolo:

  • Verificare che non siano installato alcun altro software antivirus di terzi, incluse versioni scadute o di prova. Ciò è necessario in quanto la presenza di più di un software di protezione sullo stesso sistema può causare conflitti, come la rilevazione di falsi positivi.

    Per ulteriori dettagli leggi il seguente articolo:

  • Considera la disinstallazione di eventuali software di ottimizzazione PC. Tali applicazioni possono introdurre modifiche a file critici per il sistema o al registro di sistema di Windows, in grado di interferire con servizi come BFE.

    Per ulteriori dettagli, visualizza gli articoli del sito Web di Microsoft elencati in basso.
  • Avast Premier 2015
  • Avast Internet Security 2015
  • Avast Pro Antivirus 2015
  • Avast Free Antivirus 2015
  • Microsoft Windows 10 Home / Pro / Enterprise / Education
  • Microsoft Windows 8.1 / Pro /Enterprise
  • Microsoft Windows 8 / Pro / Enterprise
  • Microsoft Windows 7 Home Basic / Home Premium / Professional / Enterprise / Ultimate
  • Microsoft Windows Vista Home Basic / Home Premium / Business / Enterprise / Ultimate
  • Microsoft Windows XP Home / Professional / Media Center Edition

Ci dispiace, sfortunatamente questo articolo non è disponibile nella lingua selezionata. Puoi continuare a leggere l'articolo nella lingua corrente oppure tornare alla tua home page nella lingua che hai appena selezionato?

Continua a leggere Torna alla Home page