Supportiamo i browser, non i dinosauri. Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente il contenuto di questa pagina Web.

Case study

Il Dreadnought Centre salvaguarda i dati sensibili degli utenti con l'implementazione di Avast Business CloudCare

L'organizzazione

Il Dreadnought Centre è un'organizzazione benefica di medie dimensioni con sede nel Regno Unito e si occupa di bambini e adolescenti (e delle loro famiglie) con difficoltà di diverso tipo, di carattere emotivo, comportamentale o fisico. Il lavoro dell'ente benefico va oltre il semplice aspetto comportamentale e offre supporto per analizzare e riconoscere sentimenti ed emozioni. Il Dreadnought Centre aiuta bambini e adolescenti a consolidare la propria resilienza e ad aumentare l'intelligenza emotiva attraverso una combinazione di tutoraggio individuale, supporto e lavoro in gruppo.

La sfida

Tutte le organizzazioni non-profit hanno il dovere legale ed etico di proteggere i dati sensibili degli utenti e dei beneficiari dei loro servizi. Per enti benefici come il Dreadnought Centre che lavorano con giovani vulnerabili, questo dovere è particolarmente importante.

Riservatezza e fiducia sono essenziali per il lavoro che il centro svolge. La tutela dei dati sensibili degli utenti per garantirne il livello di riservatezza richiesto necessita di un software di protezione endpoint a livello aziendale.

Una violazione non solo comprometterebbe l'integrità dei servizi offerti, ma causerebbe danni irreparabili alla reputazione dell'organizzazione benefica e comporterebbe una grave perdita di finanziamenti. Per questo motivo, il Dreadnought Centre e altri enti benefici di questo tipo richiedono i migliori sistemi di sicurezza informatica in assoluto.

La soluzione

Il Dreadnought Centre voleva cambiare il software antivirus in uso a causa dei costi vertiginosi che doveva sostenere di pari passo con la crescita dell'organizzazione. Si è pertanto rivolto a Charity Digital, un'organizzazione che dal 2001 aiuta gli enti benefici a utilizzare la tecnologia digitale per accelerare la loro missione. Nota per il Charity Digital Exchange, che consente l'accesso a software e hardware scontati, l'organizzazione con sede a Londra ha permesso a migliaia di fondazioni benefiche di risparmiare milioni sugli investimenti tecnologici. Charity Digital ha indirizzato il Dreadnought Centre verso le soluzioni Avast Business Antivirus e CloudCare.

I risultati

Indicato per un team geograficamente distribuito con livelli di competenze IT diversi, Avast Business CloudCare si è rivelato la soluzione ideale per i decision maker del Dreadnought Centre. L'ente ha potuto configurare i nuovi sistemi in modo semplice e rapido, assicurando la massima protezione per i collaboratori remoti. È inoltre in grado di avviare a intervalli regolari scansioni antivirus in remoto per proteggersi da nuove minacce.

Il Dreadnought Centre ha trovato la dashboard intuitiva di CloudCare facile da usare traendo vantaggio da una serie di funzionalità. Ha potuto configurare avvisi per i problemi importanti e inviare istantaneamente messaggi email/SMS alle parti interessate, migliorando i tempi di reazione e limitando così l'esposizione.

Particolarmente utile è stata la possibilità di gestire in remoto la sicurezza per tutti i dispositivi con l'agente CloudCare. Tramite CloudCare, le modifiche ai criteri si configureranno automaticamente in tempo reale sui dispositivi controllati dagli agenti, richiedendo meno manutenzione e semplificando la scalabilità delle operazioni aziendali, esattamente quello di cui il centro aveva bisogno in vista della crescita dell'organizzazione.

E quando il COVID-19 è improvvisamente dilagato, il Dreadnought Centre si è trovato ad affrontare una serie di sfide legate alla digitalizzazione rapida della fornitura dei servizi sulla scia della pandemia.

Le organizzazioni che si adattano con successo a qualsiasi cambiamento rapido sono in grado di farlo perché dispongono di ottimi sistemi alla base. Con Avast Business Antivirus e CloudCare, il team del Dreadnought Centre è stato in grado di proteggere i sistemi remoti e salvaguardare i dati sensibili degli utenti anche in seguito all'adozione di nuove modalità di collaborazione.

Ora il centro offre servizi remoti attraverso software per conferenze telefoniche, che consente di diversificare ulteriormente le modalità di assistenza offerte ai clienti.

Settore

Non profit

Esigenza di sicurezza

Protezione di rete e degli endpoint con Avast Business CloudCare

Soluzione

Protezione di rete e degli endpoint con Avast Business CloudCare

Risultati

  • La nuova efficienza derivante dall'uso della console basata sul cloud, delle funzionalità di rilevamento delle minacce e degli avvisi in tempo reale ha garantito la possibilità di dedicare più tempo alle attività e ai clienti.
  • Maggiore protezione per i collaboratori remoti grazie alla possibilità di fornire servizi tramite il software per conferenze telefoniche durante la pandemia di COVID-19.
  • Riduzione dei costi di manutenzione e semplificazione delle modalità di scalabilità delle operazioni di pari passo con la crescita dell'organizzazione.
  • Possibilità di gestire in remoto la sicurezza per tutti i dispositivi, ottimizzando le risorse

Una delle sfide maggiori è stata quella di garantire ai membri del nostro staff la possibilità di restare sempre aggiornati. Usando gli strumenti di Avast Business, possiamo distribuire aggiornamenti e scansioni antivirus da un'unica posizione e i nostri utenti non hanno bisogno di competenze avanzate per farlo.

Ben Mumford
Dreadnought Centre