Pagina Tecnologia

Intelligenza artificiale e machine learning

Il nostro sistema avanzato di intelligenza artificiale utilizza tecnologie di machine learning per raccogliere ed estrarre automaticamente i dati dall'intera base utenti, per poi addestrare tutti i moduli di sicurezza. In seguito al rilevamento di un nuovo campione di malware, i nostri prodotti vengono aggiornati automaticamente con i nuovi modelli, garantendo una protezione essenziale ed estremamente aggiornata.

Addestramento del motore di machine learning di Avast

Nel contesto attuale, una sofisticata prevenzione delle minacce non può fare affidamento su un unico motore di machine learning per essere in grado di sbaragliare qualsiasi attacco informatico. La soluzione è piuttosto una combinazione di più motori di machine learning che collaborano strettamente per mettere in atto un'efficace difesa dagli attacchi. Questi motori funzionano su tutti i dispositivi (sia nel cloud che nei PC e smartphone), impiegano tecniche di analisi dinamica e statica e vengono distribuiti in molti livelli del nostro motore di difesa.

Al fine di valutare anche le minacce più recenti e sconosciute, abbiamo realizzato una pipeline di machine learning unica e sofisticata che consente di addestrare e distribuire rapidamente i modelli di rilevamento del malware nell'arco di 12 ore. Utilizziamo, inoltre, reti neurali convoluzionali profonde (Deep CNN, Deep Convolutional Neural Network) e altre tecniche avanzate per ottimizzare i modelli di rilevamento del malware. Nuove e inattese minacce per la sicurezza possono presentarsi da un momento all'altro e assumere forme nuove e sconosciute: in questi casi, la capacità di aggiornare i nostri modelli rapidamente ci consente di assicurare ai nostri utenti una protezione senza interruzioni.

Una tecnologia di sicurezza di nuova generazione e i dati provenienti dalla nostra enorme base utenti ci assicurano un netto vantaggio sugli hacker... e sulla concorrenza.

Questa tecnologia di sicurezza di nuova generazione e i dati provenienti dalla nostra enorme base utenti ci assicurano un netto vantaggio sugli hacker... e sulla concorrenza. Proprio grazie a questa tecnologia siamo riusciti a rilevare e bloccare automaticamente minacce di alto profilo, come i ransomware WannaCry, BadRabbit, NotPetya e gli attacchi di crypto-mining Adylkuzz, senza distribuire neanche un solo aggiornamento del prodotto.

 

Attacchi ransomware bloccati nel 2017

 

Attacchi bloccati in un mese

Guarda il video: il nostro responsabile IA spiega come vengono bloccate le minacce.

AI & machine learning

Scopri altre tecnologie

Informazione e protezione

Monitoriamo costantemente i problemi di sicurezza per proteggere centinaia di milioni di utenti dalle minacce emergenti. Se vuoi essere il primo a ottenere le più recenti funzionalità dei prodotti ed essere informato sulle minacce dagli esperti del Laboratorio delle Minacce Avast, visita il blog Avast.